18 benefici delle banane per la salute

Pubblicato il 17 novembre 2015 | Categoria: Featured, Valori nutrizionali, Valori nutrizionali della verdura e della frutta

La banana: buona e utile

Uno degli alimenti preferiti dalla maggior parte della popolazione è la banana. E’ uno dei pochi frutti che molti bambini mangiano con piacere, ma è anche amato dagli adulti. E’ utilizzato da molti di noi come spuntino da portare a scuola o al lavoro. La cosa interessante, però, che credo farà piacere sapere è che, oltre a essere di nostro gradimento, porta anche molti benefici al nostro organismo.

I benefici delle banane

Vediamo quali sono gli effetti positivi della banana sul nostro corpo:

  1. siamo più felici e meno stressati: l’acido folico e la vitamina B9 permettono alla serotononina, nota come “ormone della felicità” di arrivare prima al cervello e sentirci di buonumore. Il triptofano, amminoacido essenziale utile alla sintesi delle proteine, permette la sintesi della serotonina e allevia i disturbi dovuti all’ansia e all’insonnia. La noradrenalina (o norepinefrina) rilasciata dalle banane, inoltre, è un neurotrasmettitore che incrementa il metabolismo permettendogli di sostenere gli sforzi fisici ed affrontare lo stress;
  2. digeriamo meglio: le banane producono prebiotici, sostanze organiche che stimolano l’attività di batteri benefici come i lactobatteri, che garantiscono una migliore digestione dell’organismo;
  3. siamo più regolari: le banane regolarizzano l’intestino, combattono il senso di nausea e aiutano a reintegrare i sali minerali espulsi in caso di diarrea;
  4. ci saziamo prima e non dobbiamo mangiare altro: l’amido resistente contenuto nelle banane resiste al processo di digestione e riduce il nostro appetito. Mangiarle, quindi, tra due pasti, permette di evitare che andiamo alla ricerca di altri stuzzichini;
  5. siamo meno gonfi: le banane aiutano a ridurre la sensazione di gonfiore e combattono la ritenzione idrica perché il potassio permette di ridurre la ritenzione di fluidi;
  6. ci disintossichiamo: la pectina, fibra solubile dalle virtù dietetiche, aumenta il bisogno di urinare e, perciò, permette all’organismo di liberarsi;
  7. dormiamo meglio: il triptofano, di cui abbiamo già parlato, produce anche melatonina, un ormone prodotto con la luce ma rilasciato con il buio, che aiuta il cervello a capire che è buio e deve rilassarsi;
  8. abbiamo la giusta quantità di zuccheri nel sangue: le banane garantiscono al nostro organismo la giusta quantità di zuccheri nel sangue in modo da non sentire il bisogno di mangiare dolci;
  9. bruciamo i grassi: la colina contenuta nelle banane permette di accelerare il processo di degradazione di grassi;
  10. riduciamo il colesterolo: i fitosteroli riducono l’assorbimento di colesterolo e ne aumentano l’espulsione, la vitamina B6 aiuta il corretto funzionamento del cervello, del cuore e delle difese immunitarie;
  11. vediamo meglio: le vitamine A e C garantiscono la salute di pelle e occhi, il beta carotene consente alle cellule danneggiate di essere riparate, la vitamina E aiuta la salute degli occhi e la luteina protegge la vista e aiuta a prevenire la maculopatia, una degenerazione della macula che può portare alla perdita della visione centrale;
  12. recuperiamo le energie: in caso di sforzi fisici, mangiare una banana ci aiuta a recuperare le energie, grazie alla presenza del potassio;
  13. riduciamo il rischio di infarto: il potassio e il poco sodio delle banane aiutano in caso di pressione alta o ipertensione;
  14. rinforziamo i muscoli: il magnesio contenuto nelle banane permette ai muscoli di rilassarsi e calma quei crampi che avvertiamo spesso, particolarmente dopo un allenamento fisico;
  15. acquisiamo più ferro: il ferro contenuto nelle banane contribuisce ad accelerare il metabolismo e a combattere l’anemia, condizione clinica nella quale i pochi globuli rossi non riescono a portare all’organismo la necessaria quantità di sangue;
  16. combattiamo meglio le malattie: le provitamine A nelle banane, aiutate dal beta carotene, si convertono in vitamina A e proteggono da diabete, malattie croniche e cardiovascolari;
  17. abbiamo ossa più forti: i prebiotici, quando giungono nell’apparato digestivo, fermentano e aiutano il corpo ad assorbire più calcio, come dimostrato dagli studi dell’American Journal of Clinical Nutrition;
  18. siamo più protetti contro il cancro: la rivista Food and Chemical Toxicology ha dimostrato che la delfinidina contenuta nelle banane, un potente antiossidante, impedisce la crescita e la proliferazione delle cellule tumorali.

Insomma, mangiare banane è piacevole e molto utile all’organismo quindi non smettiamo di farlo!